23.3 C
San Cipirello
mercoledì, Giugno 24, 2020
Home Sentieri della Valle Jato Sentiero della Procura

Sentiero della Procura

Parcheggio Durata Percorso Lunghezza percorso Altitudine Difficoltà Media
In zona 1 h 30′ Km 3+500 120 Facile

Percorso facile su stradella sterrata e sentiero.

Il percorso prende avvio dalla Masseria della Chiusa per una strada sterrata che costeggia campi da poco rimboschiti a noci e ciliegi. Si raggiunge la base di una importante formazione di travertino ricca di fossili sulla cui sommità sono i resti della Masseria della Procura, antico sito daziario dell’Arcivescovo di Monreale. Dalla Masseria della Procura, risalendo per un breve tratto il percorso della Regia Trazzera Cannavera e svoltando poi a destra un sentiero porta ad un torrente ricco d’acque anche durante il periodo estivo. Si procede tra i campi e le falde di Monte Dammusi fino alla chiesetta della Madonna della Provvidenza, meta di una processione annuale. Rientro alla Chiusa per una pista che segue l’acquedotto lungo la Schiena Feotto.

Stato sentiero

Nessuna segnalazione

Didascalia
Parcheggio Durata Percorso Lunghezza percorso Altitudine Difficoltà Media
Parcheggio vicino Durata percorso Lunghezza percorso Dislivello Grado di difficolta

Agriturismo Portella della Ginestra

Nella splendida cornice della riserva naturale della Serra della Pizzuta, incastonato tra gli stupendi paesaggi di valore storico e naturalistico dell'Alto Belice...

Alessandro di Camporeale Enoturismo

Passione Da Generazioni Nel piccolo centro agricolo di Camporeale, alle falde delle colline che sovrastano la pianura di...

Parco Archeologico di Monte Iato

SITO MOMENTANEAMENTE CHIUSO. IN ATTESA DI COMUNICAZIONE UFFICIALE DELLA DATA DI RIAPERTURA A circa 30 km...

Antiquarium Case d’Alia

L'antiquariato si compone di due piani di esposizione. Il piano  terra è dedicato a una illustrazione topografica del parco archeologico e alla...